Nico Valsesia

Sabato 7 e domenica 8 Aprile Nico Valsesiatenterà di stabilire un nuovo record: da Genova al Monte Rosa in 1 giorno

Sabato 7 e domenica 8 Aprile NICO VALSESIA, l’ultratrail runner, ciclista e campione di endurance che da più di vent’anni colleziona imprese sportive estreme in tutto il mondo, tenterà di stabilire un nuovo record: partendo da Genova sabato sera, raggiungerà in bici Gressoney e da qui comincerà la scalata con sci da alpinismo fino alla vetta del Monte Rosa (4554 mt), dove l’arrivo è previsto per domenica mattina.

Dei 4554 metri di dislivello totale, Nico Valsesia affronterà in bicicletta i primi 1385 e gli ultimi 3169 metri con sci d’alpinismo.

Progetti come questo nascono dalla combinazione delle sue principali passioni, il ciclismo e lo sci d’alpinismo. NICO VALSESIA ha rivoluzionato la sfida dell’ascesa in vetta ideando il progetto FROM ZERO TO, ovvero la scalata partendo in bicicletta dal livello del mare e proseguendo a piedi o con gli sci fino alla vetta.

A oggi Nico ha stabilito il record mondiale assoluto di ascesa no stop su quattro vette: Elbrus, Aconcagua, Kilimangiaro (più il test del Monte Bianco). Tutti i record sono registrati e riconosciuti dalla International Skyrunning Federation (skyrunning.com).

Ecco le parole dell’amico di sempre GIOVANNI STORTI (Aldo, Giovanni e Giacomo) che in molte occasioni ha accompagnato Nico nelle sue imprese: “Nico è un atleta bizzarro che non si accontenta di una sola disciplina per stabilire i suoi record, ne abbina addirittura due. Mi viene spontaneo pensare a quel che Manzoni scrisse di Napoleone: «Dall'Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al Reno, di quel securo il fulmine tenea dietro al baleno». Alé Nico, per questa nuova impresa!”

La scalata del Monte Rosa è una delle tappe di avvicinamento alla grande impresa FROM ZERO TO Everest, prevista per il 2019.

“In tanti mi hanno chiesto perché ho scelto come meta proprio il Monte Rosa. È da qualche giorno che ci penso, e alla fine mi sono reso conto che non potevo che partire da lì per una serie di motivi: è il mio personale omaggio alla montagna che vedo colorarsi di rosa ogni mattina all’alba e ogni sera al tramonto. Il Monte Rosa è il culmine della valle dalla quale “prendo il cognome”, è la “palestra all’aperto” vicino a casa dove mi piace rifugiarmi e allenarmi e, non per ultimo, è un’importantissima tappa in preparazione di un ambizioso progetto a cui sto lavorando, “From Zero to…”, che riguarda me e Sua Maestà Everest - ha commentato NICO VALSESIA - “E a chi mi chiede perché ho scelto proprio Genova come punto di partenza…perché c’è il mare!”.

Tra gli atleti più conosciuti in Italia (e non solo) grazie alla lunga serie di imprese sportive estreme e i suoi record in bici e di corsa su itinerari massacranti in tutto il mondo, NICO VALSESIA ha fatto del suo motto “LA FATICA NON ESISTE” un vero e proprio marchio di fabbrica (il libro omonimo, scritto con il giornalista Andrea Schiavon che racconta alcune delle sue fatiche, è stato pubblicato da Mondadori nel 2014).

Il progetto FROM ZERO TO affianca all’impresa sportiva di Nico Valsesia una ricerca scientifica condotta dal Dott. LUCA VISMARA sulle fisiopatologie legate all’alta quota. “È la prima tappa di avvicinamento all’Everest che fornirà elementi relativi alla resistenza in quota dopo lo sforzo specifico in bici” commenta l’osteopata e coordinatore delle imprese di Nico. Il Dott. Vismara accompagnerà anche stavolta Nico Valsesia lungo la scalata.

 


28/03/2018
Livescore
SportDaily.it
SportDaily.it

SportDaily - Diventa nostro Fan