Sci Alpino

Tempesta a Wengen: vento a 200 km/h che ha danneggiato le strutture del Lauberhorn

Problemi seri a Wengen, dove la prima prova cronometrata prevista per oggi è stata cancellata a causa dei danni causati dal forte vento della notte scorsa, con raffiche ad oltre 200 km/h che hanno spazzato via reti, tracciature, danneggiato le tribune e compromesso i cavi per le trasmissioni televisive.


Ora la situazione è migliorata, ma rimane sempre forte vento, a circa 50 km/h, che complica il lavoro dell'organizzazione. Dopo la frana di Adelboden, la Svizzera è ancora martoriata dal maltempo che sta imperversando sulle Alpi.

LINK_aDSENSE
Nel pomeriggio, il comitato organizzatore ha tenuto una conferenza stampa per aggiornare i media e gli addetti ai lavori sulla situazione e spiegare come affrontare le prossime ore, che saranno senz'altro di duro lavoro per cercare di mandare in scena le classiche del Lauberhorn.


Il maggior problema rimane comunque il vento, che sembra non sparire nemmeno nei prossimi giorni, anche se sarà di minore entità.
In ogni caso, la prova di mercoledì è fissata per le 13.


09/01/2018
Livescore
SportDaily.it
SportDaily.it

SportDaily - Diventa nostro Fan