Formula 1

Il Gran Premio di Monaco in programma domenica 26 maggio sarà in diretta e in chiaro su TV8

Dopo i primi cinque Gran Premi di Formula 1, trasmessi in differita, ecco la prima diretta di TV8, quest’anno in anticipo rispetto a 12 mesi fa, quando il primo GP live fu quello d’Italia, a inizio settembre. Il Gran Premio di Monaco, l’appuntamento più glamour della stagione che si corre sulle strade tortuose del circuito cittadino, sesta prova del mondiale, è solo la prima delle cinque gare in diretta e in chiaro su TV8live saranno trasmessi anche i Gran Premi di Gran Bretagna (14 luglio), d’Italia (8 settembre), degli Stati Uniti (3 novembre) e di Abu Dhabi (1º dicembre).

Dopo aver messo a segno cinque doppiette in altrettante gare, la Mercedes punta a ribadire il suo dominio anche a Montecarlo, dove si è imposta ininterrottamente dal 2013 al 2016, le prime tre volte con Nico Rosberg, l’ultima con Lewis Hamilton.

Sabato 25 maggio, alle ore 14.00, il paddock qualifiche con le dichiarazioni degli addetti ai lavori a pochi minuti dal via delle prove ufficialial via alle ore 15.00, che assegnano le posizioni sulla griglia di partenza spesso determinanti qui a Monaco per il risultato della gara. A seguire, alle ore 16.00, il paddock post-qualifiche con i commenti a caldo dei piloti e dei team principal, che anticipano le strategie di gara del giorno successivo. Domenica 26 maggio, la programmazione dedicata al GP di Monaco inizia già alle ore 13.00 con la puntata inedita di “Circuiti da leggenda”, che analizza le caratteristiche del tracciato monegasco e pone in evidenza le imprese dei piloti che qui si sono affermati. Primo tra tutti, Ayrton Senna, che detiene il record di vittorie (6), davanti a Graham Hill e Michael Schumacher (5).  A seguire, alle ore 13.30, il paddock live per respirare, direttamente dalla griglia di partenza, l’atmosfera del pre-gara con tutte le ultime novità. Alle 15.15, in diretta, il semaforo verde dell’atteso Gran Premio di Monaco. Dopo la bandiera a scacchi, alle ore 17.15, la cerimonia di premiazione sul podio e, alle ore 17.30, il paddock post-gara con le interviste a caldo con i protagonisti della gara e i team principal delle scuderie più affermate.

Il Gran Premio di Monaco, la cui prima edizione valida per il campionato mondiale si è svolta nel lontano 21 maggio 1950, prevede 78 giri (ciascuno di 3,337 Km), per una distanza totale di 260,286 km. Il miglior tempo sul giro è stato realizzato lo scorso anno da Max Verstappen su Red Bull con il tempo di 1’14’’260. Nel 2018 si è imposto Daniel Ricciardo su Red Bull, oggi su Renault, davanti a Sebastian Vettel (Ferrari) e Lewis Hamilton (Mercedes).

Intanto prosegue anche domenica prossima il concorso di TV8 dedicato agli appassionati di motori. Fino al 4 agosto, giorno del GP di Ungheria, osservando con attenzione i simboli che compariranno in sovrimpressione durante le gare di Formula 1 in calendario, il telespettatore può partecipare al concorso di TV8, previa registrazione su sito fedeliaimotori.it. In palio, due biglietti d'ingresso per il Gran Premio Heineken d'Italia, che si terrà a Monza l'8 settembre. I telespettatori più fedeli che parteciperanno a tutti gli 8 gran premi (il primo è stato quello di Spagna di due settimane fa), potranno anche aggiudicarsi un superpremio finale. 


22/05/2019
Livescore
SportDaily.it
SportDaily.it