PyeongChang 2018

Intervista a Gabriella Paruzzi, talent di Eurosport, in vista della 30 km mass start femminile, in programma domani

Intervista a Gabriella Paruzzi, talent di Eurosport, in vista della 30 km mass start femminile, in programma domani

Chi pensi siano le favorite per la gara 30km mass start tecnica classica?

La squadra norvegese è molto forte nello stile classico. Quindi, credo che Marit Bjoergen possa conquistare la sua ottava medaglia d'oro. Sono sicura che farà del suo meglio per vincere la gara. Krista Parmakoski è brava anche nel classico. Ciononostante, le gare di resistenza sono molto difficili e nella mass start è molto più importate la tattica della resistenza.

Pensi che ci saranno sorprese?

Non sarà facile essere un outsider nella 30km. La atlete devono essere in ottima condizione e devono sciare davvero bene. Tutto deve essere perfetto! Penso che le norvegesi siano le favorite.

Una delle immagini che rimangano nel ricordo dei Giochi Olimpici Invernali, è quella degli atleti di sci di fondo distesi sulla neve dopo aver tagliato il traguardo. Cosa ne pensi di questa gara estrema ed esigente?

Quando vedi gli atleti al traguardo completamente esausti è perché hanno dato  veramente il massimo durante la gara. Per l'ultima staffetta maschile, è stato davvero incredibile, oltre che una grande sorpresa, vedere gli atleti sdraiati sulla neve per più di 5 minuti. È molto raro, ma la pista qui a PyeongChang è davvero difficile. Per me queste immagini sono la rappresentazione più bella del nostro sport; mostrano perfettamente quello che è lo sci di fondo e il fatto che diamo tutto di noi stessi quando gareggiamo.

Per rivivere ogni emozione di tutte le fantastiche vittorie basta collegarsi a it.eurosport.com/olimpiadi. Eurosport offre infatti la prima avventura olimpica “fully digital”, in grado di far vivere allo spettatore un’esperienza totalmente immersiva, con una programmazione senza precedenti che permette di raggiungere sempre più persone, su tutti gli schermi e tutti i device disponibili.

Oltre 900 ore di live action, più di 4000 ore di copertura e ogni secondo di tutte le discipline live:  Eurosport.com è la porta di accesso a un’esperienza totalmente digitale dei Giochi Olimpici. Da qui è possibile collegarsi anche a Eurosport Cube, il primo studio virtuale con realtà aumentata, attraverso il quale gli appassionati potranno scoprire ogni segreto delle singole discipline e di tutti i fuoriclasse presenti in Corea.

 


24/02/2018
Livescore
SportDaily.it
SportDaily.it