Tennistavolo

Il Lignano Master Open è pronto per la sua XII edizione: si sfidano 190 atleti paralimpici di 27 Paesi

Il "Lignano Master Open" è pronto per la sua XII edizione. La manifestazione internazionale paralimpica sarà organizzata dal 15 al 17 marzo dalla Federazione Italiana Tennistavolo, sotto l'egida della divisione paralimpica dell'International Table Tennis Federation, con il patrocinio della Città di Lignano Sabbiadoro e della Regione Friuli Venezia Giulia. I partner dell'evento sono Aeronautica Militare, Polizia Penitenziaria e Fondazione Città della Speranza Onlus e gli sponsor Stag, Iset Marketing e SuperAbile Inail.

Gli atleti iscritti sono 190, in rappresentanza di 27 Paesi. Saranno presenti le Nazionali di Argentina, Austria, Belgio, Brasile, Corea, Croazia, Egitto, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Grecia, Israele, Italia, Norvegia, Olanda, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Sud Africa, Svezia, Svizzera e Ucraina. 

Fra i partecipanti stranieri si segnalano, nel settore maschile, il campione paralimpico di classe 7 Will Baley (Gran Bretagna), l’oro paralimpico a squadre e campione europeo di classe 8 Viktor Didukh (Ucraina), i bronzi paralimpici di classe 1 Nam Ki Won (Corea) e di classe 5 Mitar Palikuca (Serbia),  il campione mondiale in carica e argento paralimpico di classe 5 Valentin Baus (Germania), il campione asiatico di classe 2 Park Jin Cheol (Corea) e sudamericano di classe 1 Fernando Eberhardt (Argentina) e il vicecampione europeo di classe 1 Tom Matthews (Gran Bretagna) e, fra le donne, l’oro paralimpico e campionessa europea di classe 4 Borislava Peric-Rankovic (Serbia), l’argento paralimpico di classe 2 Seo Su Yeon (Corea), il bronzo paralimpico di classe 4 Nada Matic (Serbia) e l’oro europeo di classe 2 Nadezhda Pushpasheva (Russia).

Gli azzurri, convocati dalla Nazionale o iscritti dalle loro società, sono Andrea Borgato, Federico Falco, Federico Crosara, Giuseppe Vella, Paolo Antonelli, Alessandro Giardini, Matteo Orsi, Francesco Baggio, Giada Rossi, Michela Brunelli, Carlotta Ragazzini, Matteo Parenzan, Raimondo Alecci, Samuel De Chiara, Elena Elli, Amine Kalem, Lorenzo Cordua, Alberto Ramundo, Francesco Alberghini, Marco Capilli, Alessio Dragna, Giuseppe Armeli Moccia, Elia Bernardi, Giuseppe Marchese, Marco Bove e Caterina Selleri

Tra questi sarà particolarmente interessante seguire le prove di Brunelli, Rossi, Kalem, Falco e Borgato, che hanno conquistato la qualificazione ai Mondiali Individuali, che si svolgeranno a Celije in Slovenia a metà ottobre. A seguire gli azzurri saranno il direttore tecnico Alessandro Arcigli e i tecnici Donato Gallo e Federico Puglisi.


13/03/2018
Livescore
SportDaily.it
SportDaily.it