SportCity Day

In 18 città, dal nord al sud, domenica 19 settembre si svolgerà la prima edizione dello SportCity Day

Il 19 settembre sarà una grande giornata di sport per gli italiani. In 18 città, dal nord al sud, si svolgerà la prima edizione dello SportCity Day, evento promosso dalla Fondazione Sport City, il laboratorio indipendente di idee e progetti nato dalla necessità di studiare l’impatto dello sport e dell'attività fisica sul benessere delle aree urbane e sulla qualità della vita dei cittadini.

SportCity Day coinvolgerà migliaia di cittadini di Bari, Bitonto, Cagliari, Castelbuono di Sicilia, Catania, Cuneo, Firenze, Grugliasco, Imola, Lucca, Milano, Palermo, Prato, Reggio Calabria, Roma, San Felice Circeo, Torino e Venezia, in una giornata dedicata interamente alla pratica dell’attività sportiva utilizzando gli spazi urbani e le aree verdi, dunque a impatto zero. Le città ospiteranno anche spazi dedicati ad ActionAid, con il suo progetto “Squadra del Cambiamento”,

E' meraviglioso vedere quanto entusiasmo c'è intorno a questo tema – dichiara Fabio Pagliara, Presidente Fondazione Sport City -, considerata l'adesione di diciotto città alla prima edizione, e potevano essere anche di più. Stiamo già pensando alla prossima edizione, convinti che diventerà un grande progetto nazionale e anche europeo. Un grande ringraziamento va alle amministrazioni comunali e alle tante associazioni sportive che hanno aderito con così tanta passione, decretando così il successo dell'evento”.

LE CITTA' NEL DETTAGLIO

In tutte le città, grazie alla collaborazione di associazioni sportive dei territori, sono previste attività sportive gratuite durante tutta la giornata. A Roma, all'interno di Villa Pamphili, spazio al nordic walking, walk music, fitness, touch rugby, minivolley, calcetto e hockey su prato. Stessa giornata ricca di sport si svolgerà a San Felice Circeo, in provincia di Latina. A Firenze, in Piazza dell’Isotto Quartiere 4, si potranno praticare ginnastica per adulti e anziani, attività motoria per i giovanissimi e yoga, in compagnia di migliaia di cittadini coinvolti nel progetto “Palestre all'aperto”. A Prato, presso il Playground del Serraglio F. “Yoghi” Giuntoni, si potrà giocare a basket e partecipare alle altre attività sportive previste. A Milano, si farà sport nel nuovo Parco Agos Green&Smart in Largo Balestra-Giambellino, donato alla comunità da Agos e Fondazione Sport City, dove si svolgeranno le attività di pallavolo, ginnastica, tennis tavolo e atletica leggera. A Bari, spazio alle attività outdoor sul Lungomare per tutta la giornata. Al Parco della Salute di Palermo, i cittadini potranno praticare senza sosta calcio, basket, pilates, power yoga, calisthenics, ping pong, taekwondo, atletica inclusiva e alfabetizzazione motoria. Tanto sport anche sul Lungomare Falcomatà di Reggio Calabria, con dieci discipline sportive presenti. A Cagliari, nei giardini pubblici di Largo Dessí, ci sarà il nordic walking, ginnastica e hockey su prato. A Castelbuono, in Piazza Margherita, Piazza Castello e Via Sant’Anna, luoghi dove passa da decenni il famoso Giro di Castelbuono, saranno presentate diverse attività sportive, su tutte l'atletica leggera.

Cuneo, è previsto un evento che coinvolgerà l'intera città con la pratica sportiva grazie a CuneoViveLoSport, l'appuntamento settembrino fisso nel calendario dei cittadini da diversi anni. A Torino e in provincia, SportCity Day si svolgerà all'interno di “Just The Woman I Am”, un evento di sport, cultura, benessere e socialità a sostegno della ricerca universitaria sul cancro organizzato dal sistema universitario torinese. Si potrà praticare sport negli impianti del CUS di Torino, al Parco Porporati a Grugliasco e all'Outlet Village Torino di Settimo Milanese. A Catania, appuntamento in Piazza Università con ciclismo, badminton, nordic walking e pallavolo, con la presenza del nuovo roster femminile della Pallavolo Sicilia Catania. A Bitonto, presso la Villa Comunale, spazio a calcio, basket, volley, ginnastica, pattinaggio, karate, atletica e rugby. A Venezia, l'evento si svolgerà nella Pineta di Sant’Elena del Parco delle Rimembranze e i cittadini potranno svolgere attività sportive sia sulla terra ferma che in mare nel corso di una giornata interamente dedicata allo sport all'aria aperta. Ad Imola, invece, si svolgerà alla Rocca Sforzesca di Piazzale Giovanni dalle Bande Nere, con la pallavolo grande protagonista della giornata. A Lucca, al Baluardo San Donato-Casermetta della memoria e della pace, si potranno praticare diverse discipline sportive e si svolgerà anche la premiazione di atleti Special Olympics.

I TESTIMONIAL DELLE FIAMME GIALLE

L'evento del 19 settembre si arricchirà di un nutrito gruppo di atleti delle Fiamme Gialle, che saranno i testimonial in alcune città, valorizzando così la campagna della Fondazione Sport City. Nello specifico, a Catania sarà in piazza l'ex astista Giuseppe Gibilisco, una leggenda dello sport italiano, a Bari il canottiere Domenico Montrone e a Reggio Calabria la tiratrice Sara Costantino. A Roma, il protagonista sarà il bronzo olimpico del triplo Fabrizio Donato, a Firenze il già campione del mondo dei 400 ostacoli Fabrizio Mori, a Milano il giovane nuotatore Giacomo Carini, argento e bronzo ai Giochi olimpici giovanili nel 2014, a Padova invece ci sarà la coppia composta dalla schermitrice Benedetta Fusetti e lo sciatore Luca Del Fabbro, mentre a Venezia la velista Silvia Zennaro.

I PARTNER

SportCity Day è promosso dalla Fondazione SportCity in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, con il patrocinio di CONI, CIP, Sport e Salute, Rai per il Sociale e con il contributo dell'Istituto per il Credito Sportivo.


16/09/2021
SportDaily.it
SportDaily.it
SportDaily.it