Tirreno-Adriatico

Mads Würtz Schmidt ha vinto la sesta tappa della Tirreno-Adriatico. Tadej Pogacar ancora in Maglia Azzurra

Nella seconda tappa più veloce della storia della Corsa dei due Mari (45.645 km/h), va in porto una fuga da lontano con protagonisti Simone Velasco (Gazprom Rusvelo), Jan Bakelants (Intermarché Wanty Gobert), Mads Würtz Schmidt (Israel Start-Up Nation), Nelson Oliveira (Movistar), Brent Van Moer (Lotto Soudal) e Emils Liepins (Trek-Segafredo). A 100 km dalla fine i fuggitivi hanno raggiunto un vantaggio massimo di 6‘. Il gruppo ha tentato di chiudere il gap nel circuito finale di Lido di Fermo ma i fuggitivi sono riusciti a salvare la fuga con Mads Würtz Schmidt che ha battuto i compagni Brent Van Moer e Simone Velasco nello sprint finale. Tadej Pogacar ha conservato la Maglia Azzurra con un vantaggio di 1’15 ’’ su Wout van Aert.

Domani la tappa conclusiva a San Benedetto del Tronto: una cronometro individuale di 10.1 km.

Il primo corridore, Attilio Viviani (Cofidis, Solutions Crédits), partirà alle ore 13:00. L'ultimo, la Maglia Azzurra Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) partirà alle 15:58.

RISULTATO FINALE
1 - Mads Würtz Schmidt (Israel Start-Up Nation) - 169 km in 3h42'09", media 45.645km/h
2 - Brent Van Moer (Lotto Soudal) s.t.
3 - Simone Velasco (Gazprom Rusvelo) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 - Tadej Pogacar (UAE-Team Emirates)
2 - Wout van Aert (Team Jumbo-Visma) a 1'15"
3 - Mikel Landa (Bahrain - Victorious) a 3'00"

LE MAGLIE

  • Maglia Azzurra, leader della classifica generale, sponsorizzata da Sara Assicurazioni - Tadej Pogacar (UAE-Team Emirates)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti - Wout van Aert (Team Jumbo-Visma)
  • Maglia Verde, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Enel - Tadej Pogacar (UAE-Team Emirates); indossata da Mads Würtz Schmidt (Israel Start-Up Nation)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Sportful - Tadej Pogacar (UAE-Team Emirates); indossata da Egan Bernal (Ineos Grenadiers)

15/03/2021
SportDaily.it
SportDaily.it
SportDaily.it