Giro d'Italia

Arnaud Démare vince la sesta tappa del Giro d'Italia 2022 - Juan Pedro Lopez è ancora in Maglia Rosa

Arnaud Démare (Groupama-FDJ) ha vinto la sesta tappa del 105^ Giro d'Italia, la Palmi-Scalea (Riviera dei Cedri) di 192 km.
Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Caleb Ewan (Lotto Soudal) e Mark Cavendish (Quick-Step Alpha Vinyl Team).

Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo) conserva la Maglia Rosa di leader della Classifica Generale.

RISULTATO DI TAPPA
1 - Arnaud Démare (Groupama-FDJ) - 192 km in 5h02’33’’, alla media di 38.076 km/h
2 - Caleb Ewan (Lotto Soudal) s.t.
3 - Mark Cavendish (Quick-Step Alpha Vinyl Team) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 - Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo)
2 - Lennard Kämna (Bora-Hansgrohe) a 38"
3 - Rein Taaramae (Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux) a 58"

LEGGI ANCHE: TUTTE LE TAPPE DEL GIRO 2022

LE MAGLIE UFFICIALI
Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono prodotte con tessuti SITIP e disegnate da CASTELLI.
 
  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, dedicata al Made in Italy - Arnaud Démare (Groupama-FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Lennard Kämna (Bora-Hansgrohe)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - Juan Pedro Lopez Perez (Trek-Segafredo)
Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, il vincitore Arnaud Démare ha dichiarato: "E' stato uno sprint molto combattuto, pensavo di aver vinto ma ho dovuto attendere il photo-finish. Le vittorie a volte sono decise da pochi centimetri, oggi erano a mio favore. La squadra ha fatto un lavoro clamoroso oggi, mi hanno guidato bene ad ogni rotonda. E' stata una vittoria di squadra. Avevo solo 100 metri per superare Cavendish, il colpo di reni è stato decisivo. Alcuni forse mi sottovalutano ma quella di oggi è l'86^ vittoria in carriera, la 7^ al Giro d'Italia. E' meraviglioso."

La Maglia Rosa Juan Pedro Lopez Perez, subito dopo l'arrivo, ha detto: "Non so perchè la tappa di oggi sia stata così lenta, le squadre degli sprinter hanno controllato tutto il giorno. Sarà molto diverso domani ma proveremo a difendere la Maglia Rosa." 

12/05/2022
SportDaily.it
SportDaily.it
SportDaily.it
Immagine MarathonWorld.it