Formula 1

Il calendario del Mondiale di Formula 1 2021: rinviate Australia e Cina, torna il GP di Imola ad aprile

Alla scoperta del calendario del Mondiale di Formula 1 2021 che, dopo la "rivoluzione" dello scorso anno a causa della pandemia da Covid-19, anche per quest'anno subirà alcune modifiche.

Inedito avvio il 28 marzo dal circuito del Sakhir in Bahrain, con l'Australia che anche in questa stagione resta al palo, e chiusura a Yas Marina il 12 dicembre. Torna per il secondo anno consecutivo il Gran Premio di Imola mentre rimane ancora vuota la casella del 2 maggio dove potrebbe inserirsi una delle location del 2020, potrebbe essere il Mugello.

CALENDARIO MONDIALE F1 2021

  • 28 marzo – Bahrain (Sakhir)
  • 18 aprile – Italia (Imola)
  • 2 maggio – da definire
  • 9 maggio – Spagna (Barcellona)
  • 23 maggio – Monaco (Monte Carlo)
  • 6 giugno – Azerbaijan (Baku)
  • 13 giugno – Canada (Montreal)
  • 27 giugno – Francia (Le Castellet)
  • 4 luglio – Austria (Spielberg)
  • 18 luglio – Inghilterra (Silverstone)
  • 1 agosto – Ungheria (Budapest)

  • 29 agosto – Belgio (Spa)
  • 5 settembre – Paesi Bassi (Zandvoort)
  • 12 settembre – Italia (Monza)
  • 26 settembre – Russia (Sochi)
  • 3 ottobre– Singapore (Singapore)
  • 10 ottobre – Giappone (Suzuka)
  • 24 ottobre – USA (Austin)
  • 31 ottobre – Messico (Città del Messico)
  • 7 novembre  – Brasile (San Paolo)
  • 21 novembre  – Australia (Melbourne)
  • 5 dicembre – Arabia Saudit (Jeddah)
  • 12 dicembre – Abu Dhabi (Yas Marina)


12/01/2021
SportDaily.it
SportDaily.it
SportDaily.it