Golf

Tiger Woods prende parte al Valspar Championship, gli azzurri di scena in India: tutti gli appuntamenti della settimana

Tiger Woods, ben determinato a presentarsi nelle migliori condizioni possibili al Masters (5-8 aprile), primo major stagionale, scenderà in campo in due tornei consecutivi partecipando questa settimana al Valspar Championship (8-11 marzo) e nella successiva all’Arnold Palmer Invitational (15-18 marzo, Orlando), dove sarà presente anche Francesco Molinari. Il Valspar Championship si svolgerà all’Innisbrook Resort di Palm Harbor in Florida con un ottimo field che annovera Jordan Spieth, numero quattro mondiale, l’inglese Justin Rose, numero cinque, Matt Kuchar, Patrick Reed, Zach Johnson. lo spagnolo Sergio Garcia, i nordirlandesi Rory McIlroy, alla ricerca del passo perduto, e Graeme McDowell, l’australiano Adam Scott, lo svedese Henrik Stenson, l’inglese Paul Casey e i sudafricani Louis Oosthuizen e Charl Schwartzel. Difende il titolo il canadese Adam Hadwin, che attraversa un buon momento.

Tiger Woods ha offerto una confortante prestazione nell’Honda Classic (12°) dove ha anche segnato il miglior score personale (69 colpi) nel dieci giri effettuati dall’inizio dell’anno. Ha dichiarato di non avere problemi fisici, di essere in continua crescita e di seguire attentamente il programma che sta accompagnando il suo ritorno. Nel contempo sta suscitando nuovamente entusiasmo non solo tra i suoi fans. Il montepremi è di 6.500.000 dollari.

Diretta su Sky - Il Valspar Championship viene teletrasmesso in diretta da Sky. Prima giornata: giovedì 8 marzo, dalle ore 21 alle ore 24 (Sky Sport 2 HD).

EUROTOUR: PARATORE, E. MOLINARI, BERTASIO E MANASSERO, TAPPA IN INDIA - L’European Tour fa tappa in India dove è in programma sul percorso del DLF G&CC, a Nuova Delhi, l’Hero Indian Open (8-11 marzo), torneo allestito in collaborazione con l’Asian Tour e al quale prendono parte Edoardo Molinari, Renato Paratore, Nino Bertasio e Matteo Manassero. Nella quarta edizione dell’evento, appannaggio solo atleti di casa, l’indiano S.S.P. Chawrasia, vincitore delle due precedenti, proverà a concedere il clamoroso tris, ma avrà tra gli avversari più agguerriti i connazionali Shubhankar Sharma, leader della money list, e Anirban Lahiri (a segno nel 2015), che svolge la sua attività nel PGA Tour. Saranno sul tee di partenza, tra gli altri, gli inglesi Chris Wood e Matt Wallace, lo spagnolo Pablo Larrazabal, il gallese Jamie Donaldson, lo scozzese Scott Jamieson, lo statunitense Julian Suri, il thailandese Thongchai Jaidee, i coreani Soomin Lee e Jeunghun Wang, il filippino Miguel Tabuena e il cinese Ashun Wu.

Renato Paratore ha il doppio obiettivo di dare un seguito al quarto posto nel Qatar Masters e di trovare continuità dopo un inizio che lo ha visto in sei gare due volte tra i top ten e fuori dopo 36 buche nelle altre. Nino Bertasio deve riscattare le ultime due uscite al taglio dopo un bell’avvio, mentre sono stati fino ad ora piuttosto altalenanti nel rendimento Matteo Manassero ed Edoardo Molinari. Il montepremi è di 1.750.000 dollari (circa 1.413.000 euro).


07/03/2018
Livescore
SportDaily.it
SportDaily.it