HERO Dubai Hatta

Il ceco Martin Stosek e la svizzera Ariane Lüthi firmano la seconda edizione di HERO Dubai Hatta 2021

Il cielo azzurro sopra l’Hatta Wadi Hub, la destinazione ‘all-things outdoor’ di Dubai Holding, si è colorato delle bandiere delle 57 paesi rappresentati da quasi 700 atleti che si sono messi alla prova nella seconda edizione di HERO Dubai Hatta.

Tappa del circuito internazionale HERO Series e unica prova di mountain bike in calendario UCI nella penisola araba, la competizione ha proposto anche per l’edizione 2021 due percorsi: uno sulla distanza marathon di 60 chilometri con 1.600 metri di dislivello, valido per la classifica UCI, e uno di 18 chilometri con 270 metri di dislivello. Entrambi disegnati tra le rocce e la sabbia del deserto di Dubai, hanno messo alla prova gli atleti iscritti, non solo per la particolarità del terreno, ma anche per le alte temperature che si sono raggiunte, motivo per il quale il via è stato anticipato di due ore rispetto al programma originale.

Il podio maschile

Sul gradino più alto del podio maschile nella categoria Elite, che ha visto gli atleti misurarsi sul tracciato da 60km, è stato il ceco Martin Stosek del Canyon Northwave MTB Team che ha chiuso la propria gara in 2:03:07.  

«Sono partito determinato ad ottenere un buon risultato. Arrivato al “Peak Prize mi sono voltato e ho visto che dietro non c’era nessuno. In discesa non ho voluto prendere rischi e al termine mi sono accorto che alle mie spalle stava rinvenendo Peter Pruus, ma nei tratti in pianura ho nuovamente allungato – ha commentato Martin Stosek, molto soddisfatto di questa vittoria - Non ho perso la concentrazione e sono riuscito a mantenere la prima posizione e a tagliare per il traguardo da vincitore. Sono davvero felice». 
Secondo posto per Peter Pruus (EST) del Torpado-Südtirol MTB Pro Team che ha tagliato la finish line a 23 secondi dal biker ceco, e a completare il podio, la maglia iridata di mtb marathon 2021 Andreas Seewald del Canyon Northwave MTB Team: il tedesco ha pagato le alte temperature di Dubai e ha concluso la sua gara in 2:06:38.

Il podio femminile
Altrettanto coinvolgenti le emozioni vissute dalle donne Elite, anch’esse impegnate nel percorso di 60 chilometri. A mettere la firma sull’albo d’oro 2021 è stata è stata l’elvetica Ariane Lüthi del team Salusmed con il tempo di 2:40:47.
«Sono davvero molto felice di questo risultato. Sicuramente aver partecipato alla Cape Epic 2021, tenutasi pochi giorni fa in Sudafrica, mi ha consentito di acclimatarmi alle alte temperature di Dubai - ha dichiarato Ariane Lüthi dopo aver tagliato il traguardo - la HERO Dubai Hatta è un’esperienza davvero unica nel suo genere, e spero di poter tornare alla prossima edizione!».
A poco meno di un minuto da lei la connazionale Ramona Forchini del team jb BRUNEX SUPERIOR FACTORY RACING che lo scorso anno ha gareggiato con la maglia di campionessa del mondo di mtb marathon. Alle spalle delle due svizzere la lituana Katazina Sosna (…ma ormai naturalizzata italiana) del Torpado-Südtirol Mtb Pro Team con il tempo di 2:46:12


Dubai: una destinazione sempre più “bike friendly”
Come anticipato, la manifestazione ha visto una grande partecipazione, oltre che da parte dei più importanti nomi sul panorama internazionale della mountain bike, di centinaia di appassionati. 

Di questi, ben il 6% è stato di nazionalità araba e residente a Dubai. In crescita rispetto all’edizione 2020, un dato molto significativo che dimostra come nella metropoli araba il movimento ciclistico sia in forte ascesa.

«Questo è un aspetto che ci dà grande soddisfazione e dimostra quanto il ciclismo sia in espansione negli Emirati Arabi Uniti, e in particolare a Dubai  – ha commentato Gerhard Vanzi di HERO Series – Qui sono tanti i progetti portati avanti dalle amministrazioni locali, oltre che dai privati, per far crescere questo settore, e siamo molto felici di poter dare il nostro contributo, in particolare nel presentare Hatta come una eco-destinazione per il turismo sportivo e Dubai come una città bike friendly».

Dubai Holding: Title Sponsor di HERO Dubai Hatta 
Dubai Holding è Title Sponsor di HERO Dubai Hatta 2021 e ha assunto questo ruolo come parte del suo impegno in merito alla Dubai Fitness Challenge 2021. Dubai Holding è una società di investimento globale diversificata che presta attenzione particolare alla salute e al benessere delle comunità come parte dei suoi sforzi di responsabilità sociale d'impresa. Il ruolo di Dubai Holding come conglomerato di investimenti è stato fondamentale per lo sviluppo di programmi turistici e investimenti ad Hatta, rendendo quest’utlima una destinazione di montagna bellissima e molto visitata. La zona si distingue per la sua vasta offerta di attività per il tempo libero, ed è la principale meta della regione per l’eco-turismo, incarnando il perfetto connubio tra ospitalità e commercio. Un'offerta di svago e ospitalità unica e ampia che emerge grazie all'Hatta Wadi Hub e agli Hatta Resorts, solo per citare alcune delle numerose iniziative e progetti di Dubai Holding che si trovano ad Hatta.

CLASSIFICHE
Classifica HERO Dubai Hatta uomini (60 km)
1.  STOSEK Martin (CZE) - Canyon Northwave MTB Team - 2:03:07     
2.  PRUUS Peeter (EST) - Torpado-Südtirol MTB Pro Team - 2:03:30     
3.  SEEWALD Andreas (GER) -Canyon Northwave MTB Team - 2:06:38     
4.  HYNEK Kristian (CZE) - Future Cycling Nothwave - 2:09:29     
5.  BUKSA Dominik (CZE) - Canyon Northwave MTB Team - 2:16:38    

 

Classifica HERO Dubai Hatta donne (60 KM)                   
1.   LÜTHI Ariane (SUI) - Salusmed - 2:40:47     
2.   FORCHINI Ramona (SUI) - jb Brunex Superior Factory Racing - 2:41:46     
3.   SOSNA Katazina - LTU - Torpado-Südtirol Mtb Pro Team - 2:46:12     
4.   PARTOAZAR Faranak - IRI - Individual - 2:52:55    


30/10/2021
SportDaily.it
SportDaily.it
SportDaily.it