Olimpiadi

Il CIO inserisce a partire dai Giochi Olimpici di Los Angeles 2028 lo Skateboarding tra le discipline permanenti

Una grande notizia arriva dal Comitato Olimpico Internazionale che, riunitosi a Pechino nell’ambito delle Olimpiadi invernali oggi al via, ha annunciato che i Giochi Olimpici di Los Angeles 2028 vedranno lo skateboard diventare uno sport olimpico permanente a tutti gli effetti.

Dopo il grande successo a Tokyo2020 e la grande attesa per la riconferma a Parigi 2024, lo Skateboarding entra nel pantheon permanente delle discipline olimpiche: una scelta che ribadisce e rafforza l’indiscusso ruolo young ed urban di questa disciplina.

“Per il movimento italiano, in straordinaria crescita in questi anni, e per la nostra Federazione - commenta il  Presidente della FISR e della World Skate Sabatino Aracu che ringrazia il CIO e la LA28 OC – è una decisione eccellente, che ripaga gli enormi sforzi e gli investimenti fatti a livello nazionale ed internazionale e che consentirà non solo ai nostri attuali campioni ma anche al giovane e promettente vivaio azzurro, di cullare il sogno olimpico.”


04/02/2022
SportDaily.it
SportDaily.it
SportDaily.it
Immagine MarathonWorld.it