Milano 2018

Al Mediolanum Forum i campioni nazionali centrano il miglior risultato in carriera in una rassegna iridata

Un'altra gioia, un'altra soddisfazione. L'Italia del ghiaccio in casa alza l'asticella e porta due coppie di artisticonella top ten iridata, così come era già accaduto alle Olimpiadi di Pyeongchang. Ai Mondiali di Milano si invertono soltanto i ruoli: davanti stanno Della Monica-Guarise (Ice Lab), strepitosi quinti, quindi Marchei-Hotarek(Aeronautica Militare/Fiamme Azzurre), terminati invece al 10° posto nella gara conquistata dai tedeschi Savchenko-Massot con il nuovo record del mondo di 245.84 punti. Caricati come mai dal calore e dal sostegno del Mediolanum Forum, i campioni nazionali Nicole e Matteo portano a compimento la più grande prestazione in carrieraprimato personale nel libero migliorato di quasi 5 punti fino a quota 133.53 (65.74 di valutazione tecnica, 68.79 per i components, -1 di deduzione) nonostante una caduta della bergamasca e punteggio complessivo su fino a 206.06, loro record assoluto. "È un’emozione fortissima. Eravamo pronti, ce lo sentivamo e abbiamo voluto e saputo regalare qualcosa di speciale a noi, a Milano e all’Italia - svelano Della Monica-Guarisenel post gara-. Abbiamo avuto i brividi, il Forum è esploso e ci è parso per un attimo di aver vinto il Mondiale".

Bravi e travolgenti anche Marchei-Hotarek, prima coppia azzurra a scendere oggi sul ghiaccio e capaci di firmare un libero da 130.65 (63.58 di valutazione tecnica, 68.07 per i components, -1 di deduzione) penalizzato da una caduta di Valentina. Punteggio complessivo di 202.02 comunque buonissimo, con il pubblico che ha accolto a squarciagola l'esercizio degli azzurri, sempre contagiosi con il loro classico entusiasmo. "Abbiamo lottato e ci siamo divertiti, gli errori capitano, passano, ma un’esibizione così, davanti a un pubblico stupendo, era quanto di meglio potessimo immaginare - raccontano Valentina e Ondrej -. Dopo aver speso così tanto fino alle Olimpiadi davvero non avremmo potuto dare di più. Ora vogliamo prenderci una lunga vacanza per decidere sul futuro a mente sgombra, senza angoscia". La festa dei Mondiali, nel frattempo, è ancora lunga. Domani in programma infatti l'attesissimo corto di Cappellini-Lanotte (Fiamme Azzurre) nella danza fissato per le 15.37, con l'altro tandem da top ten olimpica, Guignard-Fabbri (Fiamme Azzurre), ad anticiparli di quasi un'ora, alle 14.49. Poi, in serata, il momento clou con il libero di Carolina Kostner (Fiamme Azzurre) alle 22.16. Il Forum è sold-out da tempo, il countdown è quasi finito.


23/03/2018
Livescore
SportDaily.it
SportDaily.it