Monte Bondone

Il 22 gennaio il Monte Bondone sarà tutto incentrato sullo skialp: Tamara Lunger ospite speciale alla serata di venerdì

“In montagna siamo tutti uguali”, dice Tamara Lunger, celebre alpinista, sciatrice e sportiva a tutto tondo, innamorata delle montagne fin da piccolina.

In occasione della 6a edizione di Epic Ski Tour, gara di scialpinismo in programma sabato 22 gennaio sul Monte Bondone (TN); l’altoatesina sarà l’ospite speciale della serata di venerdì 21 alle ore 18 in Piazza Duomo a Trento, con la presentazione “Vi racconto com’è andata”. È entrata nella storia come la donna più giovane a raggiungere la vetta del Lhotse sull’Himalaya nel 2010, e quattro anni dopo conquistava la vetta del K2, ma le sue imprese sono innumerevoli, insomma una donna dal sangue freddo e con tanto coraggio da vendere.

Per sabato 22 Kurt Anrather, ideatore dell’evento Epic Ski Tour, conferma le due gare competitive in notturna (Epic e Vertical Race) che partiranno entrambe alle ore 17.30. La partenza e l’arrivo del percorso Epic sono posizionati in località Vason, si scierà lungo le piste del Monte Bondone verso la Cima Palon (2080 m) con la sua spettacolare vista dall’alto a scremare il gruppo, per un totale di 15.2 km e 1850 m di dislivello. Chi partecipa alla Vertical Race da Vason raggiunge la Cima Palon in una salita tutta d’un fiato, lunga 1.9 km con 426 m di dislivello, e una pendenza massima del 43.3%.

Al mattino, alle 9.30, scatta invece il Tour 4All, il raduno per gli amanti dello scialpinismo, anche alle prime armi, accompagnati da guida alpina qualificata e suddivisi in gruppi in base al livello di preparazione (Rookie, Beginner, Advanced), ovviamente senza misurazione del tempo.

Il ricco montepremi, pari a 7900 Euro, potrebbe essere un valido motivo per iscriversi ad una delle due competizioni, con le adesioni disponibili online sul sito dell’evento fino al 20 gennaio a 35 Euro, stesso prezzo anche per il Tour 4All. I primi tre classificati delle categorie Over 40/50 maschile e Over 40 femminile in gara nell’Epic Race verranno omaggiati con dei premi speciali a sorpresa. Per tutta la durata dell’evento, in Piazza Duomo a Trento sarà presente una Expo Area, uno spazio dedicato a tutti gli appassionati dello scialpinismo con vari stand di brand selezionati tra i più famosi di questo sport.

Insomma Kurt Anrather ha davvero pensato a tutti, è tempo di preparare le pelli e gli zaini perché il Monte Bondone completamente innevato è davvero un gioiello tutto da esplorare.


13/01/2022
SportDaily.it
SportDaily.it
SportDaily.it
Immagine MarathonWorld.it