Sci Alpino

Dominik Paris chiude la stagione sulle piste di casa con il Red Bull Discesa Libera 2018

Sole, neve e divertimento a Val d’Ultimo, Merano, per la seconda e ultima tappa del Red Bull Discesa Libera 2018. Dopo il primo appuntamento con Sofia Goggia a Cortina, oggi è stato il turno di Dominik Paris, ambasciatore della tappa sulle piste di casa sua, nella splendida cornice paesaggistica dell’Alto Adige.

Il format “Discesa Libera” a metà tra sci alpino, skicross e una gara “inferno”, è molto semplice: al via bisogna correre veloce con gli scarponi, recuperare i propri sci posizionati sul pendio e sfrecciare più veloce possibile giù per la pista. A tagliare per primi il traguardo sulla pista "Dreimandler" di Val d'Ultimo: primo Siegmar Klotz, secondo Alex Pattori e terzo Klaus Egger. Best woman: Ariana Zöschg e best Junior, Luca Clara.

“E’ stato bellissimo partecipare a questo divertente e adrenalinico evento targato Red Bull”, ha affermato il campione Dominik Paris al termine della gara, “Un modo per stare con gli amici e chiudere in allegria la mia stagione sulla neve proprio sulle piste di casa mia, quelle in cui sono cresciuto e mi sono innamorato degli sci”.

La gara si è svolta tra le ore 9 e le 14 ma, già dalle 8 del mattino, i primi temerari partecipanti erano in fila sulla seggiovia per raggiungere la Stazione Schwemmalm di Pracupola e ritirare i propri pettorali ai piedi della pista che li ha poi visti scendere giù a tutta velocità.
Per tutta la giornata Dominik si è intrattenuto con amici e appassionati della montagna per condividere con loro racconti, emozioni e tante risate.
Appuntamento al prossimo anno con una nuova edizione del Red Bull Discesa Libera!

07/04/2018
Livescore
SportDaily.it
SportDaily.it