Tennistavolo

A Riccione dal 23 maggio all'11 giugno i Campionati Italiani di Categoria e Veterani di tennistavolo

Tornano a Riccione i Campionati Italiani di Categoria di tennistavolo, che si erano disputati per l'ultima volta nel 2019 e precedentemente nel 2012. Saranno nuovamente accorpati con la rassegna tricolore dei Veterani, che nel 2018 e nel 2019 si era svolta separatamente a Porto Santo Stefano e a Orbetello, in provincia di Grosseto. Nel 2017 la cittadina romagnola è stata anche sede dei Campionati Italiani Assoluti.

La manifestazione sarà ospitata, a porte chiuse, nel rispetto delle norme riportate nel Protocollo di dettaglio in vigore per la ripresa delle attività di tennistavolo, per la tutela sanitaria e la prevenzione del contagio da COVID-19, dal 23 maggio all'11 giugnoal Palasport PlayHall.

Gli iscritti alle gare di categorie sono 1.336 (1.130 uomini e 206 donne) e a quelle Veterani 380 (321 uomini e 59 donne). L'organizzazione è curata dalla Federazione Italiana Tennistavolo, in collaborazione con Riccione Sport, con il patrocinio del Comune di Riccione e della Regione Emilia Romagna. Partner dell'evento sono StagGewissIset Marketing Human Tecar e okpubblicita.com.

Il programma agonistico si aprirà domenica 23 maggio, con le gare a squadre Veterani, che includeranno i playoff delle serie A1, A2 e B maschili e della A1 femminile. I tornei individuali scatteranno lunedì 24, con i singolari maschili e femminili Over 40 e Over 50, e proseguiranno martedì 25 con l'Over 60 e mercoledì 26 con l'Over 65, l'Over 70, l'Over 75 e l'Over 80. Giovedì 27 scenderanno in campo le atlete di quinta categoria, venerdì 28 le quarta, sabato 29 le terza e domenica 30 le seconda. Lunedì 31 andrà in scena la Coppa Italia femminile, alla quale parteciperanno le prime quattro di A1, la Brunetti Castel Goffredo, la Polisportiva Bagnolese Panino LAB, l'Eppan Tischtennis Raiffeisen e la Teco Corte Auto Cortemaggiore. Dal giorno successivo i riflettori saranno puntati sul settore maschile, con le competizioni di sesta categoria di martedì 1 e mercoledì 2 giugno, di quinta di giovedì 3 e venerdì 4, di quarta di lunedì 7 e martedì 8, di terza di mercoledì 9 e giovedì 10 e di seconda di venerdì 11. Saranno intervallate sabato 5 e domenica 6 giugno dalla Coppa Italia dei Comitati Regionali. Sabato 12 l'ideale chiusura sarà riservata alla seconda tappa del "Ping Pong Tour 2021", il progetto federale che porta in giro per la Penisola il Table Tennis X (TTX), la divertente disciplina promozionale.    

«Siamo felici - spiega il presidente della FITeT Renato Di Napoli - di tornare a Riccione, in un impianto che si è sempre rivelato molto funzionale alle nostre esigenze. I tricolori  di categoria sono la manifestazione più partecipata della nostra stagione agonistica, che propone per tradizione delle interesanti sfide generazionali  fra giovanissimi emergenti e atleti esperti. Quest'anno nello stesso periodo riavremo anche le battaglie fra i Veterani e in più la Coppa Italia femminile, ovvero il più alto livello del massimo campionato, e quella dei Comitati, con le realtà di vertice delle varie Regioni. Oltre all'agonismo per tutte le età e i livelli tecnici, la tappa del "Ping Pong Tour 2021" permetterà di dare sfogo al puro divertimento. Abbiamo fatto il possibile per offrire veramente a tutti l'opportunità di praticare il tennistavolo e ci auguriamo che il nostro movimento lo apprezzi».

Per quanto riguarda la competizione di standard più elevato, il singolare di seconda categoria, vedrà in gara, fra gli altri, Luca Bressan (Tennistavolo Castel Goffredo), Tommaso Giovannetti (Cral Comune di Roma), Romualdo Manna (Frandent Group Cus Torino), Francesco Lucesoli (Tennistavolo Cus Camerino), Gabriele Piciulin (Tennistavolo Torino), Daniele Sabatino (Tennistavolo Torre del Greco), Lorenzo Ragni (CIATT Prato), Maxim Kuznetsov (Marcozzi Cagliari), Antonio Pellegrini (Tennistavolo Ennio Cristofaro) e Matteo Gualdi (Tennistavolo Genova).

Nel settore femminile saranno al via Nicole Arlia (Tennistavolo Castel Groffredo), Krisztina Nagy (Tennistavolo Norbello), Cristina Semenza (Polisportiva Bagnolese), Elisa Armanini (Tennistavolo Castel Goffredo), Irene Favaretto (Sportni Krozek Kras), Stella Frisone (Tennistavolo Torino), Evelyn Vivarelli (Eppan Tischtennis Raiffeisen), Lisa Bressan (Tennistavolo Castel Goffredo), Caterina Angeli (Alfieri di Romagna TT Edera) e Ileana Irrera (A4 Verzuolo).


21/05/2021
SportDaily.it
SportDaily.it
SportDaily.it